Ville in Amalfi Coast a prezzi ragionevoli

Questa sezione è per gli amici che mi chiedono dritte e consigli per le vacanze.

Raccoglierò informazioni rigorosamente lowcost e rigorosamente carine così quando me lo chiedete capirò che non leggete il mio blog.

Inizio con un sito in cui mi sono imbattuta oggi, segnalato da un amico, e ve lo riporto per la bellezza degli appartamenti associato alla convenienza dei prezzi.

www.amalfivacation.it

Non ci sono andata e non conosco i gestori, se capiterà vi racconto, per ora dunque lascio a voi indagare e fatemi sapere.

Magari riusciamo ad organizzarci e ci incontriamo in Amalfi Coast!!! 🙂

Magari pranziamo sotto questo bel pergolato, magari ci addormentiamo durante la siesta, tra una chiacchiera e l’altra… dai dai dai…

Ciao a tutti!

Domenica mattina e pillole di felicita’

E’ domenica mattina, e la passo nel mio modo preferito: un bel cappuccino fumante, il mio plaid, il divano, un caldo raggio di sole che fa capolino tra gli alberi di fronte alla finestra aperta per sentire l’aria pungente di ottobre e l’ultimo numero di Glamour.

Tra gli articoli c’e’ un piccolo elenco di lezioni filosofiche che inizialmente volevo saltare, ma, in genere, la rivista la leggo dalla prima all’ultima pagina e allora… resto felicemente colpita e vi riporto alcuni concetti semplici ma efficaci. A me hanno fatto bene, spero lo stesso per voi.

1) Se ti sfugge la felicita’ – Tutti la cercano ma pochi la trovano, forse non sappiamo cosa cercare? Molto semplicemente siamo felici quando facciamo cio’ che ha senso per noi. Esempio: la vera felicita’ dell’artista e’ nel dipingere, non nel vendere i quadri.

2) Se non ti piace come sei – Non capisco la rigidita’ dell’ideale estetico che domina i nostri tempi, ma sembra accettato da tutti all’unanimita’. Per me e’ bello cio’ che mi trasmette una enegia positiva. E’ bello chi assomiglia a se stesso, sa esprimere la propria autenticita’. Belle sono le persone vere. E vi assicuro che e’ piu’ semplice assomigliare agli altri che tendere a se stessi.

Riflettete…